Essenza

Fior di Bronzo

Legno di vino


Azienda agricola Roberto Voerzio | La Morra, Cuneo  

Essenza

Fior di Bronzo
Ispirazioni

Il legno è vivo: si muove, respira, parla. Ma è necessario saperlo ascoltare. Lo sanno bene i grandi produttori di vino, che utilizzano solo determinate barrique per ottenere affinamenti di alto livello

Una scelta di qualità, per un vino di qualità. Lo sa bene Roberto Voerzio, uno dei più grandi produttori di Barolo, l’unico italiano che per i suoi prodotti ha ricevuto ben quattro volte 100/100 dalla rivista americana Wine Spectator, la più rinomata nel campo del vino. E quale essenza poteva scegliere Voerzio per la sala dedicata alle degustazioni, realizzata nel 2004 in un’ala della sua cantina se non il rovere?

L'idea dello spazio

Siamo a La Morra, paesino delle Langhe in provincia di Cuneo, a 540 metri di altitudine. La cantina di Roberto Voerzio si trova in cima ad un cocuzzolo, con una vista a 360 gradi sui vigneti. Per la sala degustazioni è stato scelto quindi un rovere Fior di Bronzo, di differenti lunghezze e larghezze per dare alla sala un’impronta particolare. L’ambiente è di circa 280 metri quadrati, ed è il luogo di rappresentanza, dedicato agli incontri con importatori stranieri, buyers, giornalisti, ospiti, ma anche semplici appassionati.

Il legno, di una bellezza evidente, copre quasi l’intera superficie: la sala, i due uffici adiacenti e i due bagni caratterizzati da un mosaico di lava etnica smaltata.
Poi, una volta saputo che Fiemme Tremila è l’azienda leader nel settore dei pavimenti biocompatibili, che utilizza un sistema di oliatura assolutamente naturale, e che il pavimento rimane nel tempo pratico e resistente, non ci sono più stati dubbi.


Fior di Bronzo | Variegato | Spazzolato


Fior di Bronzo | Variegato | Spazzolato


Fior di Bronzo | Variegato | Spazzolato


Fior di Bronzo | Variegato | Spazzolato


Altre ispirazioni

Tempo prezioso

Il vecchio casolare  | Designed by arch. Sandro Mariani

made in tunnel