Essenza

Bronzo

La creatività nasce qui

Designed by Paolo Ferretti
Bolzano

Essenza

Bronzo
Ispirazioni

Ariose coreografie e luminosi open spaces dove i materiali plasmano lo spazio professionale di un'innovativa agenzia di comunicazione

Una storica zona residenziale di Bolzano che stava rischiando l'abbandono oggi è un quartiere creativo in pieno sviluppo, dove si sono trasferiti designer, architetti e originali attività commerciali. Della sfida ha voluto far parte anche Paolo Ferretti, titolare di Hmc – una delle agenzie di comunicazione più strutturate nell’area che va dalla Baviera all’Emilia. «Cercavo uno spazio unitario – racconta –, che potesse ospitare 25 dipendenti più i collaboratori, i clienti e i laboratori. La scelta più ovvia, in termini di logistica e risparmio, sarebbe stata quella di spostarsi in una periferia produttiva. Io invece ho voluto fortemente trovare uno spazio nel cuore di Bolzano, perché sono convinto che un'agenzia di comunicazione debba vivere in prima persona la città e le relazioni, non isolarsi in un capannone industriale o in cima a un grattacielo». Ed ecco due ex negozi adiacenti, con le loro vetrine e i loro magazzini seminterrati: una volta uniti in un unico ambiente di 350 metri quadrati, che hanno perfettamente dato vita allo spazio desiderato.

L'idea dello spazio

A questo spazio però mancava ancora una spiccata personalità raggiunta successivamente attraverso l’applicazione di due elementi forti. Da un lato, l'impianto elettrico non murato, ma a vista, ospitato in canalette d'alluminio: soluzione frequente all'estero anche nelle abitazioni private, meno in Italia, con evidenti vantaggi in termini di funzionalità e versatilità.

L'altro elemento caratterizzante è stato individuato nella pavimentazione in legno di Fiemme Tremila, posata ovunque nell'essenza Bronzo della serie Boschi di Fiemme. Come la magica ambra, questa tonalità è in grado di catturare il calore e luce del sole per restituirla nei bagliori caramellati del bronzo. Nella sua versione nodosa, con la sua lavorazione spazzolata, unisce il comfort alla robustezza. Un palese omaggio al genius loci, con il richiamo alle abitazioni tradizionali alpine, che accentua il senso di appartenenza culturale. È dunque proprio il pavimento a dare valore all'idea complessiva anche grazie alle dimensioni importanti delle plance di cinque metri, che sottolineano la riqualificazione e conferiscono pregio all’ambiente, nobilitando anche i rivestimenti murali, pure in legno, ma proveniente dal riciclo.


Bronzo | Nodoso | Spazzolato


Bronzo | Nodoso | Spazzolato


Bronzo | Nodoso | Spazzolato


Bronzo | Nodoso | Spazzolato


Altre ispirazioni

Una conviviale nobiltà

L'attico ristrutturato

Designed by arch. Dario Pretto

TunnelStudios
--}}